giovedì 6 aprile 2017

Pizzette Pasta Madre

Ed ecco che il mio blog, ironia della sorte, riprende da dove lo avevo lasciato.
La mia vecchia pasta madre ero riuscita a farla morire, e mi hanno detto che anche questa è un'arte..non tutti ci riescono.
Qualche giorno fa mi regalano Mafalda seconda ( e anche mafalda terza , per essere tranquilli che almeno una delle due sopravviva. E di questo ringrazio Chiara e la sua associazione 94 gradi al cuore.

Ho anche trovato una ricetta facile e veloce che non prevede eccessivo riposo dell'impasto.

Ingredienti

150 grammi di pasta madre
150 grammi di farina
75 ml di acqua
2 cucchiai di olio ( più quello che serve per spennellare le pizzette) 
2 pizzichi di sale
pomodoro e mozzarella qb ( o ciò che preferite per condirle)

rinfrescare la pm come si è soliti fare e lasciare che raddoppi di volume.
quindi scioglierla con l'acqua, il sale e l'olio.
Aggiungere quindi la farina. 
impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo
lasciare riposare una paio d'ore
stendere e ricavare dei dischi 
condire a piacimento.
io lascio riposare ancora un po, ma non è necessario.
in forno caldo fino a cottura

venerdì 22 maggio 2015

Focaccia con Lievito Madre


Qualche tempo fa vi avevo presentato la mia Mafalda, ovvero la mia Pasta (o lievito ) madre....

Oggi con grande orgoglio vi presento il mio primo esperimento , la mia prima focaccia a levitazione naturale, grazie anche alla collaborazione con molino ronci . Ad esser sincera credevo che tutte le farine fossero uguali, o meglio, che esistesse solo la classica 00.  Invece no, ne esistono varie e varia è la qualità delle farina. E la differenza si sente ....
Pochi ingredienti semplici, e tanta pazienza daranno vita a qualcosa di speciale


Ingredienti

150 gr di lievito madre
500 gr di farina 1
400 gr di acqua
50 gr di olio
12 gr di sale


Rinfrescare il LM la sera prima e lasciarlo a temperatura ambiente tutta la notte. La mattina procedere con un rinfresco e attendere il raddoppio.
Quindi prendere 150 di lievito madre ed impastarlo con gli altri ingredienti fino ad ottenere un panetto morbido ed uniforme. Aggiungere eventualmente un po' di farina. Far lievitare per almeno 4 ore ( l'impasto deve comunque raddoppiare il suo volume) quindi rimpastare e far riposare altre 4 ore.
Quindi stendere a mano con delicatezza facendo attenzione a non rompere le bolle d'aria.
Spennellare con una emulsione di olio e acqua, spolverare con un po di sale e lasciar riposare.
In forno ben caldo per la cottura...

giovedì 7 maggio 2015

Arrosticini Marinati


Ricetta facile facile e di grande effetto.
http://www.guerzoni.com/
Gradita a casa da grandi i piccoli ......



1/2 chilo di arrosticini di pollo
olio sale e Aceto balsamico GUERZONI 


Prima di cuocere alla griglia gli arrosticini li ha fatti marinare in una emulsione di olio evo e aceto balsamico . Quindi aggiustato di sale.
Approvato. Cucinato in poco tempo, finito in un tempo ancora minore!!!!


Con questa ricetta partecipo al  Finger food Contest 2015

giovedì 30 aprile 2015

Lasagne al pesto


Questo è un piatto cucinato durante la mia gravidanza. Periodo pieno di voglie e piccole proibizioni. E quando mi veniva voglia di qualcosa di proibito, dovevo inventarmi qualcosa....
Ecco , questo è uno di quei casi.
Avevo voglio di pasta col pesto,e il pesto sarebbe proibito,  quindi .... Lasagne al pesto!     



  Ingredienti


4 sfoglie di pasta all'uovo

2 vasetti di pesto
1 tazza di latte
1 bicchiere di besciamella


dopo aver sciolto il pesto con il latte condire così le sfoglie . Coprire l'ultimo strato con la besciamella, infornare per 20 minuti

martedì 28 aprile 2015

Zucchine veloci

www.guerzoni.com

Ricetta facile e veloce, pochi e gustosi ingredienti per un piatto che stupisce e lascia senza parole.

Ingredienti
Zucchine piccole
olio e sale 
Aceto  Bianco Balsamico Guerzoni

Tagliare le zucchine a metà dalla parte lunga , nel frattempo scaldare l'olio e quando sarà ben caldo rosolatevi le zucchine. A cottura ultimata, aggiustate di sale e sfumare con l'aceto balsamico Guerzoni


Con questa ricetta partecipo al  Finger food Contest 2015

venerdì 27 marzo 2015

Tortino di stracchino

ricetta veloce e gustosa, ideale sia come antipasto che piatto unico, buonissima sia con il pancarré sia con il pane avanzato, perché io odio buttare il pane, tutto ma il pane più forte di me 

Ingredienti


Tagliate il pane a cubetti.
In una terrina amalgamare lo stracchino col latte creando una crema liscia ed omogeneao, se opportuno aggiungere latte
Unire il pane alla creme e lasciare riposar una decina di minuti.
quindi versare in una pirofila da forno e spolverare con tanto parmigiano
infornar per circa 15 minuti.
servire caldo

venerdì 20 marzo 2015

Straccetti ai funghi e Raspadura Bella Lodi

 Eccomi qua, torno dopo molta assenza dovuta diciamo ..... al mio congede meternità con una nuova ghiotta collaborazione con Lodigranaun'azienda leader nel settore caseario, che  si occupa di produzione e stagionatura di formaggi, e della loro distribuzione su tutto il territorio italiano.
Per la ricetta di oggi, ho usato la Rapadura , sottilissime sfoglie di formaggio che si sciolgono in bocca, dal sapore delicato ed unico.






Ingredienti 


  • 150 gr di funghi misti surgelati
  • 450 gr di straccetti di vitellone
  • olio aglio e sale quanto basta
  • Scaglie di Raspadura Bella lodi



In  una pentola far cuocere i funghi con un goccio d'olio , l'aglio , coperti da una tazzina d'acqua . Quando saranno pronti, unirli agli straccetti e procedere a fuoco lento per pochi minuti.
Impiattate e coprire con una dose generosa di Raspadura.